Esercizi per un cuore sano

Helene GlassbergPer “curare”, intendiamo “prendersi cura”; la prevenzione è il primo degli obiettivi WAL. In qualità di disciplina olistica, il Metodo WAL tratta la salute dell’intero organismo partendo dal principio che prevenire patologie attraverso uno stile di vita sano non solo è possibile, ma anche e soprattutto raccomandabile.
Lo stile di vita sano, costituito da movimento, alimentazione equilibrata e controllo dei livelli di stress, può aiutarci a curare il cuore e a godere di una buona salute.
In questo periodo le nostre abitudini si sono alterate, passiamo più tempo in casa e lo stress sembra dietro l’angolo…Ma in realtà esistono tecniche per gestire i livelli di stress in maniera efficace e naturale. Uno di questi è praticare il Metodo WAL, come spieghiamo in questo articolo.
Un cuore sano si ottiene soprattutto attraverso il trattamento dello stress. Come noto, oltre allo stress, sedentarietà e cattiva alimentazione nuocciono al nostro organismo, e la salute del cuore ovviamente ne risente immediatamente.
La cardiologa Helene Glassberg ha divulgato due metodi per curare il cuore.

 

I metodi della Dr..sa Glassber per un cuore sano

  • Cerca di mantenere la normalità.

“La prima cosa da fare è continuare a fare quello che facevate prima del COVID il più possibile e rivolgersi al medico in caso di eventuali disagi fisici”. La Dr.ssa Glassberg parla anche per i suoi pazienti che hanno subito operazioni al cuore. E’ importante tornare alla normalità a seguito di un’operazione, ma date le circostanze bisogna ovviamente rimanere cauti.
Cercare di ricrearsi una dimensione di soddisfazioni e raggiungimenti personali all’interno della quotidianità alterata ci farà sentire meglio, e prima di tutto bisogna iniziare svolgendo attività fisica, come vi consigliamo in questo articolo.

  • Coltivare abitudini salutari.

La Dr.ssa Glassberg riassume le sane abitudini così:
-Comunica con il tuo dottore.
-Mangia sano.
-Fai esercizio fisico.
-Riposati.
-Monitora la pressione sanguigna se soffri d’ipertensione o patologie cardiache.

curare il cuore

 

Esercizio fisico per curare il cuore

Uno studio pubblicato sull’American Journal of Cardiology nel 2020, e poi condiviso sul magazine online health.harvard.edu, dichiara gli immensi benefici dell’attività fisica, anche moderata, per la cura del cuore. In particolare, per la fibrillazione atriale.
La fibrillazione atriale è una patologia cardiaca che porta il battito cardiaco ad accelerare o divenire irregolare, procurando sintomi come palpitazioni cardiache e affaticamento. Trattare la fibrillazione atriale è importante per evitare il rischio di incorrere in ictus. Terapie farmacologiche e chirurgie sono le prime tecniche per curare questo tipo di disturbo, ma praticare l’esercizio fisico aiuta molto.

curare il cuore

Gli studi condotti in precedenza sulla relazione fra fibrillazione atriale ed esercizio fisico avevano risultati contrastanti, ma questo avveniva perché ci si era affidati alle dichiarazioni dei partecipanti. Il nuovo studio dell’American Journal of Cardiology si è basato sul monitoraggio delle prestazioni fisiche di 5,147 partecipanti attraverso congegni indossati costantemente. Le analisi sono durate circa 3 anni, alla fine dei quali i ricercatori hanno valutato che chi si era più applicato con regolarità nell’attività fisica moderata e intervenendo su fattori come il fumo, l’alcool e l’indice di massa corporea, correva meno rischi di sviluppare la fibrillazione atriale. Questo perché l’esercizio abbassa la pressione sanguigna (conosciuto fattore di sviluppo della fibrillazione) e previene l’insorgere di problemi cardiaci.